Il Garofano Rosa: Amiamo Verona, Amiamo l’Italia

Ho lasciato Verona e l’Italia almeno dieci anni fa per seguire mio marito di nazionalità francese. Lo dico sempre : « Me ne sono andata per amore ». Confesso che in tutti questi anni ho sentito una certa nostalgia di casa mia e della lingua italiana che ho fatto fatica a lasciare dopo tanti anni di studi universitari.

Ormai vivo a Parigi da molto tempo e la mia famiglia, composta da mio marito e dal mio piccolino di cinque anni, è internazionale. Sono felice che il mio bimbo, di cui mi occupo ormai quasi a tempo pieno, abbia la fortuna di parlare l’italiano ed il francese, due delle più armoniose e ricche lingue del mondo.

Il progetto di creare il Garofano Rosa è nato in un momento molto particolare in cui ho sentito il bisogno di fermarmi  e di riflettere sulla mia vita e sulle mie priorità. Assorbita dal lavoro e da un ritmo di vita frenetico, ho sentito forte la necessità di ritornare più spesso a casa e di parlare della mia città e delle mie origini. Lo facevo già da qualche tempo, più o meno inconsciamente,  con i numerosi clienti che incontravo nella Libreria Louis Vuitton che si trova nel grande negozio sugli Champs Elysées, negozio in cui ho lavorato per diversi anni. Dopo aver dato le dimissioni, non senza qualche lacrima e qualche nottata insonne, ho sentito il bisogno di « inventarmi » un lavoro per raggiungere quel delicatissimo e ricercatissimo equilibrio tra vita privata e vita professionale.  

Grazie all’aiuto di un’altra donna (non a caso mia madre) il tutto ha potuto prendere forma. Il Garofano Rosa è infatti un appartamento ristrutturato con il gusto eccellente ed eclettico di Anna Rosa Biot che, con un coraggio da leone e alla « tenera età » di 78 anni, ha deciso di mettersi in gioco e di lanciarsi in una nuova avventura dandomi una grande lezione di vita.

Insieme abbiamo creato un luogo speciale che possiede un’anima prettamente femminile e sofisticata in cui tutti i particolari raccontano una storia. I libri presenti nella biblioteca sono stati comprati e collezionati da me a Parigi mentre lavoravo nel mondo della Moda. Mia madre, che ha una grande passione per il giardinaggio, ha acquistato le rose del terrazzo da una celebre vivaista toscana. Ogni rosa è stata scelta non solo per il suo colore in tinta con gli arredi degli interni, ma anche per il suo profumo inebriante.   

Quest’appartamento quindi è una storia di donne che lavorano ed hanno lavorato insieme : dall’art-director (amica d’infanzia) che ci ha aiutato a creare il nostro bellissimo logo alla responsabile del negozio Kartell di Verona che ci ha seguite con grande professionalità e buon gusto nella scelta dei nostri arredi per Il Garofano Rosa. Non posso dimenticare  l’aiuto di una cara amica con cui ho realizzato delle meravigliose decorazioni natalizie. Per non parlare dei validi consigli che continuamente ci dà un’ amica di famiglia, rinomata giornalista, nel promuovere e far conoscere il Garofano Rosa a Verona, in Italia e nel mondo.

Per concludere Il Garofano Rosa è una confortevole dimora per tutti coloro che sono desiderosi di immergersi nella cultura e nel gusto tipicamente italiani. Non c’è niente di più bello infatti di essere accolti come delle persone di famiglia quando si è in viaggio.   

2 Comments

  • Avatar

    Bravissima Matilde!!
    Accoglienza italiana sofisticata e curata nei dettagli ❤️
    Il Garofano Rosa è una bellissima avventura tutta al femminile

    Giulia Baracco
    12 Giugno 2019
  • Avatar

    Хорошая статья

    Greggcar
    13 Ottobre 2019

Leave a comment